CDP concede finanziamento per sviluppo Gruppo Saviola

Mercoledì 27 Maggio 2020
(Teleborsa) - Cassa Depositi e Prestiti ha annunciato un finanziamento di 30 milioni per sostenere la crescita del Gruppo Saviola, primo produttore italiano di pannelli ecologici 100% recycled wood. La durata del prestito è di 7 anni.

Grazie a queste risorse CDP consentirà all'azienda mantovana fondata da Mauro Saviola di sostenere gli importanti investimenti previsti dal suo Piano Industriale triennale, in particolare negli ambiti di ricerca, sviluppo e innovazione e su tutta la vasta gamma di prodotti di cui il Gruppo dispone. Inoltre, nell'arco del triennio, potrà incrementare la capacità produttiva dei 13 stabilimenti distribuiti tra l'Italia e l'estero.

Il Gruppo Saviola è stato fondato nel 1963 a Viadana (Mantova). Oggi conta complessivamente 1500 addetti e un fatturato consolidato superiore ai 600 milioni di euro. L'azienda lombarda lavora, progetta e produce secondo la logica dell'Economia Circolare ed a partire dagli anni '90, ha scelto di non utilizzare alberi vergini, ma solo legno riciclato.

"L'intervento di CDP rappresenta un contributo concreto ai processi di innovazione ed efficientamento che le migliori aziende italiane stanno intraprendendo per affrontare le sfide dei mercati internazionali e realizzare business sempre più sostenibili", afferma Nunzio Tartaglia, Responsabile della divisione CDP Imprese, ricordando che il Gruppo rappresenta una "eccellenza del Made in Italy" ed un è un esempio di "sostenibilità".

"Abbiamo in mente un piano di investimenti molto chiaro per il futuro", sottolinea l Presidente del Gruppo Alessandro Saviola, aggiungendo "il nostro cuore è green e batte per la sostenibilità, il risparmio delle risorse e la tutela ambientale". © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani