AGCOM, fake 8% dell'informazione online

Domenica 17 Marzo 2019
(Teleborsa) - Un tema sempre più al centro del dibattito quello che inquadra un fenomeno in preoccupante crescita come quello delle "fake news". Nel 2018, la disinformazione in Italia ha interessato l'8% dei contenuti informativi online prodotti mensilmente ed ha riguardato soprattutto argomenti di cronaca e politica (nel 53% dei casi) e notizie di carattere scientifico (18% dei contenuti di disinformazione).

Le vicende politiche e di Governo, la cronaca nera, le teorie pseudoscientifiche e la salute sono state tra le principali tematiche oggetto di disinformazione. Lo rileva il primo numero dell'Osservatorio sulla disinformazione online pubblicato dall'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni.

EUROPEE NEL MIRINO - L'iniziativa, che si inserisce tra le attività promosse da Agcom per l'individuazione e il contrasto dei fenomeni di disinformazione frutto di strategie mirate, avvia la sperimentazione di un sistema di monitoraggio in concomitanza del periodo che precede le prossime elezioni europee. Secondo l'analisi, già nel secondo semestre del 2018 si è registrato un incremento dell'attenzione riservata dai siti di disinformazione alla prossima campagna elettorale. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Addio Peluche, gli appelli per aiutarlo finiti nel vuoto

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma