Dal riscaldamento alle energie rinnovabili, l'innovazione si dà appuntamento alla Mostra Convegno Expocomfort

Giovedì 20 Marzo 2014
Vesbo a MCE

Dal 18 al 21 marzo 2014 in Fiera Milano va in scena MCE - Mostra Convegno Expocomfort -, manifestazione internazionale biennale sull’impiantistica civile e industriale, nella climatizzazione e nelle energie rinnovabili.

Più di duemila aziende - di cui il 43% dall’estero da 59 paesi - presentano prodotti e soluzioni innovative nei settori del riscaldamento, del condizionamento dell’aria, della refrigerazione, del valvolame, della componentistica, della tecnica sanitaria, del trattamento dell’acqua e delle energie rinnovabili.

Quattro le aree espositive: Caldo, Freddo, Acqua ed Energia che occuperanno l’intero quartiere espositivo di Fiera Milano. La manifestazione nel 2012 ha registrato 155.301 visitatori di cui 35.342 esteri provenienti da 136 paesi.

Il comparto industriale presente in Fiera è caratterizzato da una forte innovazione tecnologica ed è diventato sempre più strategico nello scenario economico mondiale che punta all’efficienza energetica e all’uso intelligente delle risorse.

Il concept Il concept dell’edizione 2014 è Global Comfort Technology: progettare oggi gli edifici significa non solo ottimizzare le prestazioni energetiche e ridurre i consumi, ma utilizzare tecnologie impiantistiche che integrino funzionalità e strumenti innovativi di gestione e controllo per dare comfort abitativo unito ad un’alta tecnologia in ogni settore dell’abitare.

Efficienza energetica e integrazione, tra edificio e impianto e tra edificio e città, rappresentano la strada per riuscire a cogliere un nuovo modo di costruire e di abitare, in altre parole un nuovo mercato con ottime potenzialità economiche e occupazionali.

Ultimo aggiornamento: 23 Marzo, 11:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA