Il partito di Grasso e la "minaccia" di chi sta più a sinistra

di Mario Ajello
I Liberi e Uguali ieri hanno incoronato leader Pietro Grasso. Ma la sinistra è una sinistra piena di sigle e di formazioni e c'è sempre l'ossessione che ci sia qualcuno ancora più a sinistra di te pronto a rubarti voti. Proprio in questa situazione si trova il partito dalemian-bersaniano di Grasso. La concorrenza a sinistra di Rifondazione Comunista, guidata da Maurizio Acerbo, qualche fastidio potrebbe provocarlo.

Da quelle parti c'è una area, anche formata da giovani e non solo dallo zoccolo duro iper-comunista, che per D'Alema e Bersani, più o meno considerati liberisti mascherati, non voterebbe mai. Poi a sinistra della sinistra ci sono i girotondini di Montanari e Falcone. Ieri hanno detto
«mai con i Liberi e Uguali» di Grasso. I quali però fanno spallucce: «Il gruppetto di intellettuali alla Falcone-Montanari sono l'ultima delle nostre preoccupazioni».
Lunedì 4 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 05-12-2017 11:15

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2017-12-04 14:36:44
Al popolo farebbe piacere sapere come mai un magistrato (per definizione "arbitro neutro") posa far parte di uno schieramento politico. Come sia possibile che la seconda carica dello stato (minuscolo, in questo caso) possa essere eletta a svolgere un ruolo di "garanzia" ma possa poi rinnegare il partito che lo ha fatto eleggere SENZA dimettersi dall'incarico di senatore, meno che mai da quello di presidente del senato (minuscoli) e diventare capo di un partito di opposizione al governo. italia
2017-12-04 14:16:08
ma proprio ci mancava di fare un altro partito? Abbiamo trovato un altro arrampicatore!
2017-12-04 14:54:16
Il partito di Grasso, D'Alema e Bersani e' quello che vuole ripristinare l'articolo 18 e che ha approvato la legge Fornero. Poche idee e ben confuse, si potrebbe dire. Invece non e' vero, perche' questo gruppo di babbioni della politica hanno fondato un nuovo partito solo per tenersi stretta la poltrona: infatti molti di loro nel PD non avrebbero avuto un futuro. Dei problemi della gente, a Grasso, D'Alema e Bersani, non importa un fico secco.
2017-12-04 14:16:10
Chi sta troppo a sinistra porta solo voti all'estrema destra. Non c'è molta differenza tra socialismo e nazionalsocialismo ed infatti in passato le due cose si sono infine confuse. La congrega messa in piedi da Bersani e D'Alema porterà solo voti a Casa Pound.
2017-12-05 02:47:02
Il Presidente Pertini, quando era Presidente della Camera, si dimise quando il PSI usci dalla maggioranza, perche Grasso non si dimette da Presidente del Senato? Era stato messo li dal PD, come puo essere imparziale?
15
  • 544
QUICKMAP