Facebook, blackout sui social dopo quello di Skype dei giorni scorsi

Giovedì 24 Settembre 2015
Dopo il blackout che nei giorni scorsi aveva colpito Skype, oggi è toccato a Facebook. Infatti, intorno alle 18.30, per milioni di utenti è stato impossibile accedere alla propria pagina del social network. Dopo una lunga attesa con la clessidra, alla fine appariva la finestra con la scritta: "spiacenti, qualcosa non ha funzionato. Stiamo lavorandoci su per risolvere il problema prima possibile". Non chiare le cause del blackout. L’Italia per ora non sembra essere tra i Paesi maggiormente colpiti da questo #FacebookDown, ma il social network si limita funzionare a singhiozzo, con grossi problemi di caricamento della timeline. Nessuna possibilità di collegarsi dunque, o almeno non per tutti. Alcuni, i più fortunati, sono riusciti a ricollegarsi entro tempi brevi. Per altri invece attesa più lunga. Nella maggior parte dei casi si tratta di blackout totali del sito o di problemi in fase di log-in. La maggior parte delle segnalazioni arriva dal nord Europa e dalla east coast degli Stati Uniti. Sembrerebbe che la piattaforma di Facebook abbia ancora dei problemi, gli stessi riscontrati lo scorso 17 settembre quando a numerosi utenti è stato negato l’accesso ai propri account..

Ultimo aggiornamento: 25 Settembre, 19:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA