Aprilia, l'idea Cassano prende forza: nuovo incontro con il patron Pezone

Mercoledì 8 Agosto 2018 di Ugo Baldi
1
Antonio Cassano con la maglia del Parma

C'è stato un nuovo incontro, questa mattina, tra il presidente dell'Aprilia Racing, Antonio Pezone, e Antonio Cassano, il Fantantonio che il numero uno del club pontino vorrebbe portare a giocare in maglia biancazzurra. L'incontro c'è stato negli uffici dell'azienda di Pezone, dove Totò è arrivato a bordo di un'Audi di colore nero. I due si sono parlati di nuovo, dopo i primi contatti, per gettare le basi al tesseramento dell'ex calciatore di Roma, Real Madrid, Milan e Sampdoria. 

Non è escluso che questa sera il calciatore barese salga fino a Cascia per incontrare la squadra dell'Aprilia, in ritiro nel centro umbro, ospite a cena dello stesso Pezone, che ieri ha messo a disposizione del tecnico Mauro Venturi un altro attaccante, l'ex Albinoleffe Antonio Montella. Un segnale, quello dell'invito nel ritiro di Cascia, che da forza all'ottimismo che filtra dalla società affinchè un accordo sia possibile. Anche se ieri è arrivata la notizia che il ricorso dell'Aprilia Racing per chiedere il ripescaggio in serie C è stato rigettato perchè considerato inammissibile. 

La società, tuttavia, non si fermerà perché ha deciso di Intraprendere "il percorso preso anche da altri club, come la Vibonese, che ha infatti annunciato che si appellerà al Grado di giustizia superiore. L'obiettivo di giocare in Serie C non è stato abbandonato e restiamo fiduciosi che sia fatta luce sui noti fatti antisportivi”, spiega la società con un comunicato ufficiale.
 

Ultimo aggiornamento: 21:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Troppi turisti, meglio misurare qualità ed educazione di chi viene a Roma

di Mauro Evangelisti