BARBARA D'URSO

Pomeriggio 5, la brutta notizia in diretta. Barbara D'Urso incredula: «Sono allibita»

Martedì 9 Marzo 2021 di E.C.
Pomeriggio 5, la brutta notizia in diretta. Barbara D'Urso incredula: «Sono allibita»

Pomeriggio 5, la brutta notizia in diretta. Barbara D'Urso incredula: «Sono allibita». Oggi, nello spazio dedicato al gossip del contenitore pomeridiano di Canale 5 si è tornati a parlare di Sanremo 2021 e delle polemiche nate intorno al Festival. Dalle accuse di blasfemia del Vescovo della Diocesi di Ventimiglia, alla vittoria inaspettata dei giovanissimi Måneskin. 

 

Leggi anche > Belen incinta, Stefano De Martino rivela: «Santiago? Me lo chiede sempre al telefono...»

 

Ma è una notizia in particolare che tocca profondamente Barbara D'Urso e di cui decide di parlare in diretta. «Alla fine della puntata finale - spiega la conduttrice - ci sarebbe dovuto essere il tributo a Stefano D'Orazio, l'ex batterista dei Pooh morto lo scorso 6 novembre 2020 a causa del Covid. Ma l'omaggio, previsto per le 2 di notte, è saltato. Non commento la scelta dell'omaggio alle 2 di notte, magari perché prima della proclamazione ci sarebbe stato molto pubblico. Ma sono allibita che il ricordo di Stefano sia saltato». In studio, tra gli ospiti, Giovanni Ciacci chiede un appluso per l'ex musicista dei Pooh. Commozione in studio. 

 

In cura dal 2019 per una forma di leucemia, era in via di guarigione e al lavoro su alcuni progetti quando nell'ottobre 2020 ha contratto il Covid. Dopo una settimana di ricovero al Policlinico Agostino Gemelli di Roma, è deceduto la sera del 6 novembre 2020, all'età di 72 anni.

Ultimo aggiornamento: 22:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA