Il salotto sopra le nuvole dove tutto è uno spettacolo, tra divi e chef

Martedì 4 Dicembre 2018 di Valeria Arnaldi

Grandi festeggiamenti sulla Terrazza del Palazzo dedicato ai sapori del mare, in via del Vantaggio, nei pressi di piazza del Popolo. Sono molti i volti noti e gli chef, anche stellati, che hanno preso parte, ieri e il giorno prima, alla speciale inaugurazione del roof, che vede la direzione del general manager Andrea La Caita, articolata in una due giorni di gusto. A festeggiare al suo fianco, lo chef stellato Angelo Troiani, sulla cui idea di cucina è plasmata quella della Terrazza. A coadiuvarlo, la chef Claudia Ceppaluni, che vanta già grandi esperienze in maison stellate, pure all’estero. Tra i primi ospiti ad arrivare, ieri, affiancato dalla compagna Giorgia, il compositore e direttore d’orchestra Andrea Morricone, figlio di Ennio Morricone. Poi, Sinisa Mihajlovic e Vincenzo Cantatore con la moglie Francesca Minardi. Senza dimenticare Maurizio Mattioli. 
 

 

Tra gli invitati, Checco Zalone. Un’occasione di vera e propria festa. Anzi, due. La sera prima, infatti, ad animare la Terrazza sono stati tanti altri ospiti, intervenuti per brindare alla nuova realtà di gusto. Così, lo chef due stelle Michelin Maurizio Serva. Presenti anche gli chef Massimo Viglietti, Davide Lombardi, Valerio Chiacchierini, Daniele Lippi. E ancora, Mirko Moglioni e Andrea Viola. Non è mancato il critico gastronomico Luigi Cremona, affiancato come sempre da Lorenza Vitali. Alla serata pure Anna Dente che ha sorpreso gli ospiti, preparando una carbonara insieme a Troiani. A tarda sera si è aggiunta agli altri ospiti Ilenia Pastorelli, che si è regalata una pausa di relax. «Abbiamo voluto organizzare una festa in due serate per dare la possibilità a tutti i nostri amici di venire - dice lo chef Angelo Troiani - Abbiamo proposto alcuni piatti già noti e altri nuovi, che si troveranno poi in Carta, in una piccola anteprima. Uno per tutti, una zuppa di latte di cocco, astice, basilico, peperoni, appena piccante». 

La cucina del roof è incentrata sui sapori del mare appunto, e sulla sorpresa di proposte studiate anche per fare spettacolo del gusto, con grande interazione tra cucina e sala. Così, le Gocce, che nascono dall’incontro tra cucina italiana, tradizione romana e sapori del Mediterraneo. Importante la relazione tra cibo e drink che vede gli ingredienti tipici dei cocktail entrare nella preparazione dei piatti e viceversa. Ed è l’inizio.

Ultimo aggiornamento: 14:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Whatsapp parla chiaro: studenti on line in classe

di Raffaella Troili