Autobiografia erotica, applausi per l'adattamento del romanzo di Domenica Starnone

Venerdì 18 Maggio 2018

Applausi per Vanessa Scalera e Pier Giorgio Bellocchio che sul palcoscenico delll'Off Off Theatre in via Giulia a Roma hanno "indossato" per sessanta minuti "i proibiti ricordi" di un fugace ed erotico incontro avvenuto vent'anni prima, quando erano ancora poco più che due maggiorenni "ansiosi di mischiarsi la pelle".
 

 

Aristide (interpretato da Pier Giorgio Bellocchio) e Mariella (interpretata da Vanessa Scalera), sono i due protagonisti di Autobiografia Erotica, romanzo di Domenico Starnone, autore di una storia da cui nasce l'omonimo spettacolo diretto dal regista Andrea De Rosa e prodotto dalla Cardellino di Maria Laura Rondanini e Silvio Orlando. I due protagonisti, entrambi d'origine napoletana, si incontrano in un appartamento a Roma, dove lei lo ha convocato tramite un'email, ricordandogli chi era. Era la ragazza che vent'anni prima aveva incontrato per poche ore a causa di un lavoro, culminato poi in un frettoloso rapporto sessuale che lui nel tempo aveva quasi del tutto dimenticato. Ma cosa era accaduto realmente durante quelle ore? Era solo sesso o c'era dell'altro?

Comincia così l'eccitante gioco dei ricordi, alternato al desiderio di riscoprirsi più maturi e alla paura di ritrovarsi diversi. Un pregevole adattamento dalla scena scarna ma piena di parole capaci di bucare l'anima grazie alla grande interpretazione degli attori attesi con ansia al termine della rappresentazione.

Uno spettacolo, l'ultimo in cartellone della prima stagione dell'Off/Off Theatre, fortemente voluto dal suo direttore artistico Silvano Spada, che si è congratulato con Silvio Orlando. Dalle prime file giungono gli applausi dell'inarrestabile coppia d'attori Michela Andreozzi e Massimiliano Vado, la giornalista Fiamma Satta, l'attrice Laura Lattuada insieme al suo Domenico Federici, le attrici Donatella Finocchiaro, Carlotta Natoli, Orsetta De Rossi con la giovane attrice Valentina Carli e poi ancora Ludovica Modugno, Elena Bouryka, Nicoletta Cefaly, Cristina Golotta e Rocco Castel, il conduttore Marco Di Buono insieme ad Antonio Friello, il regista Giovanni Franci, l'Artista dei Chiodi Giorgia Botticelli insieme al collezionista d'auto d'epoca Alessandro Conti.
 
 

Ultimo aggiornamento: 19:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA