Ghost stories, fantasmi contro scettici: si mette male

Venerdì 20 Aprile 2018 di Claudio Trionfera
Fantasmi e diavoli scatenati, terrorizzanti e metafisici, urlanti e sbeffeggianti. È l'agguato che l'aldilà tende al professor Philip Goodman, anchorman campione di scetticismo che ha costruito le sue fortune televisive smascherando truffe nel paranormale. Ma l'osso si fa duro quando s'incaponisce su tre casi difficili da smontare.

Così in altrettanti capitoli e un epilogo zeppo di prodigi, neppure troppo rivelatore nel racconto circolare che, quando si chiude, contagia la fine col principio, i britannici Jeremy Dyson e Andy Nyman dei League of Gentlemen fabbricano, rivisitando una loro pièce teatrale, il film di spettri più eccitante e atipico degli ultimi anni.


Ghost Stories
Horror, Gran Bretagna, 98'
Voto: 3,5/5 © RIPRODUZIONE RISERVATA