Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Coronavirus, perché la gente è impazzita per la carta igienica: lo studio sulla psicosi mondiale

Video
1 Minuto di Lettura
Martedì 24 Marzo 2020, 14:22

LOLNEWS.IT - In USA e in Australia nelle ultime due settimane migliaia di persone, a causa del panico generato dalla velocissima diffusione del Coronavirus, sono corse ai ripari comprando tonnellate di carta igienica: mentre sugli scaffali della maggior parte dei supermercati italiani è finita la farina, in altri paesi la corsa al “nuovo oro” ha generato una vera e propria psicosi. Abbiamo visto file interminabili, risse, carrelli pieni di pacchi di carta igienica e addirittura un hashtag a tratti ironico come #ToiletPaperApocalypse è finito in tendenza. Da dove deriva questa irrazionale paura di rimanere senza? Secondo alcuni esperti la psicosi da carta igienica è legata ad un comportamento che viene definito in gergo FOMO, Fear of Missing Out, la paura cioè di essere tagliati fuori: i dettagli. Foto@Shutterstock
Leggi anche: >> COME RICONOSCERE INFLUENZA E CORONAVIRUS? OSSERVIAMO BENE QUESTI SINTOMI

© RIPRODUZIONE RISERVATA