Spaccio Capitale, con i carabinieri in azione nella piazza di Tor Bella Monaca: dentro i fortini alla scoperta di armi, soldi e droga

Lunedì 27 Maggio 2019
video
"Abbiamo trovato una pistola e due bustine con della cocaina". L'appuntato avvisa il maresciallo durante un intervento in uno dei serpentoni che si snodano sotto i palazzi in via dell'Archeologia, a Tor Bella Monaca. E' una delle perquisizioni che i militari effettuano, settimanalmente, nel quartiere popolare a est della Capitale. Questa è una delle operazioni dei carabinieri che quotidianamente portano a termine nella enorme piazza di spaccio della periferia Est della Capitale. Ne vedremo di simili anche nel documentario Spaccio Capitale, prodotto da Magnolia-Banijay Group per Discovery Italia, in onda martedì 28 maggio in prima tv alle 21.25 sul canale Nove.

Le telecamere del Messaggero seguono gli uomini dell'Arma nel loro giro di perlustrazione. Il servizio si conclude nella "grotta". Un'apertura in un muro, profonda una decina di metri, dove i tossicodipendenti vanno a consumare l'eroina o il crack che hanno appena comprato in una delle tante piazze di spaccio di Tor Bella Monaca. Il pensiero va a Scampia e al fenomeno delle vedette che le nostre telecamere mostrano, dall'osservatorio privilegiato di una volante dei carabinieri: una piazza di spaccio che "fattura" fino a 120 milioni di euro l'anno.

(Servizio di Giuseppe Scarpa. Riprese e montaggio Andrea Giannetti/Ag. Toiati) Ultimo aggiornamento: 28 Maggio, 14:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA