Roma, branco di lupi ai Castelli: filmati a caccia durante la notte

Ai Castelli Romani sono tornati i lupi. Dopo tante segnalazioni, pochi giorni fa è stato filmato un intero branco nella zona montagnosa dei Pratoni del Vivaro. Il video è stato pubblicato dal Parco Regionale dei Castelli e mostra i lupi a caccia durante la notte.
 

«Il fatto che ci siano i lupi sul nostro territorio è un evento positivo - ha detto il presidente del Parco Sandro Caracci - significa che il territorio boschivo e montano ha un habitat naturale ottimale per la loro sopravvivemza. Sono anche un ottimo deterrente per la lotta al proliferarsi dei cinghiali, di cui sono degli ottimi cacciatori».  I guardiaparco dei Castelli dopo l'abbondante nevicata di mercoledì scorso hanno trovato anche numerose tracce del passaggio dei lupi nelle zone collinari e montane del territorio compreso tra Velletri, Nemi, Rocca di Papa e Rocca Priora.
 
 
Sabato 17 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 18-02-2018 11:14

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 24 commenti presenti
2018-02-19 13:46:37
Adesso bisogna vigilare: bracconaggio, pastori pretestuosi e, soprattutto, sindaci che emettono ordinanze apposite per l' abbattimento in emergenza. Che qualcuno non tiri loro qualche coscia d' abbacchio per attirarli e dire che si mangiano le pecore!!! C' è molta gente disonesta ed esaltata in giro e le cartucce costano troppo poco. W il lupo e in bocca al cacciatore!
2018-02-19 08:13:51
dopo i "lupi metropolitani" ovvero extracomunitari e non in cerca di prede femminili, adesso sarà pericoloso avventurarsi da soli in montagna perchè, ricordo, che tra le prede del lupo vi è anche l'uomo.
2018-02-18 14:40:59
La natura quando scopre danni nel suo ecosistema si cura da sola. In questo caso con i lupi per contenere il notevole esubero dei cinghiali e non solo. Gli umani, al contrario, in quanto a rimedi o sono incapaci fino ad arrivare al punto del non ritorno oppure se agiscono si comportano peggio della malattia.
2018-02-18 13:59:38
Dopo avere inopinatamente divulgato la notizia rapidamente, il Parco (... la guardaparco) sarĂ  altrettanto rapido a controllare i bracconieri e le altre minacce portate ai lupi dall'improvvisa scarica adrenalinica che spingerĂ  'sti tipacci sulle loro tracce? Mi sembrerebbe il minimo, infatti, avere programmato azioni sistematiche di azione e repressione? O era solo per farsi belli?
2018-02-18 10:38:23
lupacchiotti romanisti che si preparano al derby con la provincia
24
  • 6,4 mila
QUICKMAP