Fiumicino, si blocca la passerella pedonale: si passerà solo dalla parte di Isola Sacra

Venerdì 10 Agosto 2018
«A causa di un inconveniente tecnico, dovuto agli anni di esercizio, fino al 30 settembre la passerella pedonale potrà essere sollevata solo nel lato di Isola sacra. È quanto stabilisce l'ordinanza firmata ieri dal sindaco Montino». Lo comunica il Comune di Fiumicino in una nota. «A seguito del sopralluogo effettuato nei giorni scorsi da alcuni tecnici del mio assessorato - spiega l'assessore ai Lavori Pubblici Angelo Caroccia - si è riscontrato che nella porzione relativa al lato di Fiumicino la passerella pedonale presentava un consistente danneggiamento di alcune parti utili al suo sollevamento. A titolo precauzionale, pertanto, si è deciso di impedirne l'ulteriore movimentazione fino alla sostituzione completa delle parti danneggiate».
«Non è la prima volta - afferma il vicesindaco Ezio Di Genesio Pagliuca - che siamo costretti a fermare il sollevamento della passerella pedonale a causa di inconvenienti tecnici. Ribadiamo che l'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale debba investire sul nostro territorio realizzando una nuova struttura che vada a sostituire completamente l'attuale, oramai vecchia e mal funzionante. Non si può pensare solo a Civitavecchia e Gaeta. Fiumicino non può più aspettare: la passerella è un importante passaggio per i cittadini che decidono di attraversare a piedi il fiume e che collega due parti centrali di Fiumicino». Si ricorda che gli orari di sollevamento della parte di Isola Sacra della passerella pedonale fino al 30 settembre saranno i seguenti: lunedì, giovedì, venerdì e sabato alle ore 9 e alle ore 20, domenica e festivi alle ore 9, alle ore 14 e alle ore 20. © RIPRODUZIONE RISERVATA