Bombe a New York, Cuomo: «Troveremo i responsabili e li puniremo»

Domenica 18 Settembre 2016
2
«Troveremo chi ha messo queste bombe e li puniremo». Così il governatore di New York, Andrew Cuomo. «Non consentiremo a questo tipo di minaccia di rovinare la nostre vite a New York. Questo è quello che vorrebbero», ha aggiunto.

Al momento non ci sono prove di «una connessione con il terrorismo internazionale», ha aggiunto il governatore di New York nel corso di una conferenza stampa, e chiarendo tuttavia che si è «alla fase iniziale» delle indagini.

Cuomo ha poi confermato che 29 persone sono rimaste ferite e che è «una fortuna» che non ci siano state vittime.«Al momento non c'è ragione per credere che ci sia un'ulteriore minaccia, ma a titolo precauzionale schiereremo mille unità di polizia dello Stato di New York e della guardia nazionale» per la sicurezza degli obiettivi sensibili come le stazioni. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma