Milano, la spettacolare accensione dell'albero di Natale in Piazza Duomo

Venerdì 6 Dicembre 2019

Milano, la spettacolare accensione dell'albero di Natale in Piazza Duomo alla presenza del sindaco Giuseppe Sala «Augurio natalizio per cittadini? Una casa dignitosa a un prezzo giusto per tutti», ha detto il sindaco Sala. Una casa dignitosa a un prezzo giusto. È l'augurio che il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, infatti, vorrebbe vedere realizzato per i milanesi e che ha espresso durante la cerimonia di accensione dell'albero natalizio in piazza del Duomo.

Metro Milano, brusca frenata di un treno della linea rossa: 15 feriti, 7 in ospedale

Metro Milano, nuovo incidente: 15 feriti per la brusca frenata di un treno della linea rossa

«La prima cosa importante - ha detto rivolgendosi ai cittadini presenti - per tutti noi è la casa e se dovessi esprimere un desiderio vorrei che tutti i milanesi avessero una casa dignitosa, a un prezzo giusto in acquisto o in affitto. Se si parte dalla casa si risolvono molte cose». Il primo cittadino ha poi ricordato come l'amministrazione comunale «stia facendo un percorso che non è semplice ma ce la possiamo fare. Milano cresce e cresce la sua popolazione, siamo da poche settimane un milione e quattrocento mila residenti: la gente viene da tutta Italia e da tutto il mondo, ci mancano un pò di case e mi piacerebbe che tutti avessero una casa come la desiderano. Questo - ha chiosato Sala - è il mio semplice augurio.»
 

 

A margine della cerimonia il sindaco Sala ha aggiunto che «stiamo incontrando tanti operatori immobiliari che vogliono fare studentati, che sono finalmente interessati a residenze in zone periferiche a prezzi più bassi. Sento che qualcosa inizia a cambiare, è naturale per il centro è già denso di offerta e continueremo a recuperare appartamenti. Come promesso - ha concluso - nei prossimi giorni andrò a consegnare l'appartamento numero 1500 dei 3000 che abbiamo come obiettivo».

Ultimo aggiornamento: 22:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma