Avvoltoio ucciso in Sicilia

E' stato ucciso a fucilate un giovane esemplare femmina di avvoltoio capovaccaio, chiamata Clara. E' successo a circa 10 km a nord-ovest di Mazara del Vallo (Trapani) lo scorso 3 settembre. Clara era stata liberata a Matera perché potesse migrare in Africa. Lo denuncia il Cerm (Centro rapaci minacciati) in un post su Facebook, nel quale pubblica anche le foto del volatile impallinato.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili