Avvoltoio ucciso in Sicilia

E' stato ucciso a fucilate un giovane esemplare femmina di avvoltoio capovaccaio, chiamata Clara. E' successo a circa 10 km a nord-ovest di Mazara del Vallo (Trapani) lo scorso 3 settembre. Clara era stata liberata a Matera perché potesse migrare in Africa. Lo denuncia il Cerm (Centro rapaci minacciati) in un post su Facebook, nel quale pubblica anche le foto del volatile impallinato.