Telecom in rally, CDP favorevole a rete unica

Lunedì 4 Febbraio 2019
(Teleborsa) - Ottima performance per Telecom Italia, che scambia in rialzo del 2,52%. A fare da assist alle azioni, contribuiscono dichiarazioni e notizie delle ultime ore che fanno sembrare più concreta l'ipotesi di scorporo della rete. L'AD di Cassa depositi e prestiti, Fabrizio Palermo, si è detto favorevole alla creazione di una rete unica nazionale.

Comparando l'andamento del titolo con il FTSE MIB, su base settimanale, si nota che la compagnia telefonica mantiene forza relativa positiva in confronto con l'indice, dimostrando un maggior apprezzamento da parte degli investitori rispetto all'indice stesso (performance settimanale +7,82%, rispetto a -1,36% del principale indice della Borsa di Milano).

La situazione di medio periodo di Telecom resta tendenzialmente ribassista. Tuttavia, esaminando il grafico a breve, sarebbe lecito iniziare a dubitare della possibilità della fase ribassista di estendere. E' atteso dunque un miglioramento verso l'alto della curva che incontra il primo ostacolo a 0,5032 Euro. Supporto visto a quota 0,4867. Ulteriori spunti rialzisti favoriscono un nuovo target stimato verosimilmente in area 0,5197.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma