Gamenet, acquista Lottomatica Scommesse e Videolot Rete

Gamenet, acquista Lottomatica Scommesse e Videolot Rete
2 Minuti di Lettura
Lunedì 7 Dicembre 2020, 10:30

(Teleborsa) - Gamenet Group e International Game Technology hanno raggiunto un accordo per l'acquisizione del 100% di Lottomatica Scommesse e Lottomatica Videolot Rete, tra gli operatori leader nel mercato italiano dei giochi online, delle scommesse sportive e delle gaming machines.

Con questa operazione - spiega una nota - che si perfezionerà nella prima metà del 2021, dopo le autorizzazioni dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e dell'Antitrust, il Gruppo Gamenet diviene dunque la maggiore realtà del settore del gioco pubblico italiano e uno dei principali attori del mercato europeo, con ricavi ed Ebitda aggregati pro forma rispettivamente pari a circa euro 1,6 miliardi e circa euro 370 milioni per l'esercizio chiuso al 31 dicembre 2019.

"Siamo da sempre impegnati a fornire ai nostri clienti prodotti ed esperienze di consumo eccellenti e sicure" - ha commentato l'Amministratore Delegato del Gruppo, Guglielmo Angelozzi -. "Attraverso questa acquisizione, la qualità degli asset e delle persone provenienti da Lottomatica rafforzerà ulteriormente le già straordinarie capacità operative del Gruppo Gamenet, il suo capitale umano ed il portafoglio dei brand. Restiamo impegnati a supportare il nostro bouquet di marchi, senza eguali nel mercato italiano e rimarremo sempre concentrati sulla qualità dei nostri prodotti e servizi e sulla crescita del nostro business e di quello dei nostri partner".

"Con questa acquisizione acceleriamo notevolmente i nostri piani per il mercato italiano. I Fondi Apollo continueranno a sostenere la strategia di crescita di Gamenet Group, mantenendo sempre un approccio disciplinato alla gestione della leva finanziaria" - ha commentato Andrea Moneta, Presidente di Gamenet Group e senior advisor di Apollo Management International LLP, fondo d'investimento che, attraverso Gamma Bidco S.p.A., controlla Gamenet Group -. "In qualità di leader globale negli investimenti alternativi, questa transazione, nonostante la significativa incertezza dell'economia a causa della pandemia da Covid-19, mostra in maniera chiara la nostra fiducia nel Paese, nella sua regolamentazione e nella sua resilienza".

© RIPRODUZIONE RISERVATA