COVID

Covid, giornata da bollino nero: 18 positivi a Civitavecchia, Ladispoli sfonda quota 300

Martedì 3 Novembre 2020 di Andrea Benedetti Michelangeli
Gli addetti ai tamponi

La tregua del week end sui casi Covid ha lasciato il posto oggi a un bollettino pesantissimo. Ben 81 i positivi sul territorio, con 18 casi a Civitavecchia e 34 a Ladispoli (8 nella Rsa Gonzaga, peraltro già conteggiati sabato) che sfonda la fatidica quota dei 300 contagiati. Ma anche Cerveteri deve cominciare a preoccuparsi: 21 infetti, con il totale che supera 160. Da segnalare anche i 5 casi di Allumiere e i 3 di Santa Marinella.

Da riferire in questo nefasto bollettino anche 5 anziani deceduti della Rsa Gonzaga. La notizia è di sabato, ieri è solo diventata ufficiale. I deceduti sono 4 pazienti di Ladispoli (due uomini di 85 e 79 anni, due donne di 86 e 89 anni) e una donna di Cerveteri di 94 anni.

Come si diceva, Ladispoli, secondo i calcoli Asl, sale a quota 302 positivi complessivi. Civitavecchia è a 177, Cerveteri a 163.

Per fortuna ci sono anche diversi guariti. In tutto sono 18: 8 a Civitavecchia, 5 a Santa Marinella, che quindi nel saldo di giornata scende nel numero di contagi, 3 a Ladispoli e 2 a Cerveteri.

 

Ultimo aggiornamento: 7 Novembre, 12:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA