Isis, le esecuzioni proiettate al cinema: abitanti dello Stato Islamico assistono entusiasti

Venerdì 6 Marzo 2015
7

Decapitazioni, esecuzioni e ostaggi bruciati vivi. Questo lo "spettacolo" in programmazione al cinema dell'Isis: nello Stato Islamico i cittadini assistono alle proiezioni delle violenze dei militanti.

Delle immagini della provincia di Aleppo mostrano folle sedute per terra davanti ad uno schermo in cui vengono proiettate le ultime atrocità dell'Is. Ci sono anche donne e bambini ad assistere alle decapitazioni di Jihadi John e alla morte in mezzo alle fiamme del pilota giordano Muath al-Kaseasbeh.

Applausi e tifo tra i molti spettatori mentre le immagini degli omicidi dell'Isis vengono proiettati dai militanti: la popolazione non sembra scioccata, anzi, assiste entusiasta allo spettacolo.

Le immagini del cinema sono state diffuse con il classico marchio dell'Isis, mentre solo qualche giorno fa sono state divulgati altre agghiaccianti foto immortalate dalle fotocamere messe dai terroristi sulla canna dei fucili mentre sparano agli ostaggi.

Ultimo aggiornamento: 7 Marzo, 13:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma