David Donatello, trionfa 'La pazza gioia'. Accorsi miglior attore

E' 'La pazza gioia' a trionfare agli oscar italiani. Nella intensa serata della 61/a edizione dei David di Donatello, trasmessa in diretta da Sky e Tv8, il film diretto da Paolo Virzì si aggiudica la statuetta più ambita, quella di miglior film. Piccola delusione per 'Indivisibili', che arrivava al galà finale del cinema italiano con ben 17 nomination. Le 'carezze' sono rappresentate dal premio per la miglior sceneggiatura e quello per Antonia Truppo, scelta come miglior attrice non protagonista. La migliore interprete femminile del 2017 è stata Bruni Tedeschi, che sul palco non ha nascosto la sua emozione per la quarta statuetta in carriera. Sorride nella serata romana Stefano Accorsi, scelto come miglior protagonista al maschile di questa annata cinematografica italiana. L'attore bolognese ha trionfato per la sua interpretazione in 'Veloce come il vento' di Loris De Martino, in un film che strizza l'occhio all'America e ispirato alla vita del pilota di rally Carlo Capone.

Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Diciotti, oggi il M5s vota: c’è rischio crisi
Violentò la figlia, sospeso il militare
Giuseppe stroncato a 39 anni dalla leucemia, il donatore di midollo trovato non si è presentato. I fratelli: «Morto due volte»
Scivola in un canalone ghiacciato: muore una alpinista di 44 anni
Albania nel caos, Sali Berisha: «Paese in mano ai narco-politici»