Figc, il Tribunale federale rinvia l'udienza sui ripescaggi

Nuovo capitolo della saga sul blocco dei ripescaggi: il Tribunale federale nazionale della Figc, discutendo il ricorso presentato dal Catania, oggi ha disposto il rinvio della discussione al 28 settembre in modo da accorpare tutti i ricorsi degli altri club coinvolti. La decisione di oggi segue la sentenza di «inammissibilità» formulata ieri dal Collegio di Garanzia dello sport presso il Coni con cui di fatto si è dirottato di nuovo il processo dal primo grado endofederale. Era presente oggi anche il Novara. Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Roma, scacco al clan Casamonica: sgomberate otto ville dei boss Raggi e Salvini: «Giornata storica»
Migranti, nave Aquarius sequestrata per traffico illecito di rifiuti infettivi
Più sconti per far pace con il fisco, ma il decreto perde ancora pezzi
Terra dei Fuochi, ecco l'intesa
Nascite, nuovo crollo nel 2018: mai così male dall’Unità d’Italia