Di Maio: «Nessuna tassa sulle auto degli italiani, solo ecobonus»

GUARDA IL VIDEO

Luigi Di Maio torna a parlare della manovra a Mattino Cinque. «Questa una manovra da circa 30-33 miliardi, che mette risorse fresche nell'economia», ha spiegato, precisando che sul reddito di cittadinanza, in particolare, «siamo intorno ai 7 miliardi, ma la trattativa è ancora in corso». «Nella manovra abbiamo messo i soldi: abbiamo trovato 16 miliardi di euro, più 12 miliardi per evitare che aumentasse l'Iva, che volevamo aumentare quelli del Pd», ha detto Di Maio.

Deficit, a Bruxelles si tratta a oltranza. L’Ue chiede di più

«Spenderemo un pò di meno ma solo perché ci sono dei soldi che ci avanzano, ne avevamo previsti in più di quelli che servivano». Lo ha detto il vicepremier e ministro dello sviluppo e del lavoro Luigi Di Maio parlando della manovra e della trattativa con Bruxelles a 'Mattino Cinquè su Canale5. Le misure non cambiano, ha assicurato Di Maio, «solo che dalle relazioni tecniche stiamo scoprendo che avevamo previsto più soldi» del necessario. 

«Non ci sarà nessuna tassa sull'auto delle famiglie degli italiani né nuove né in uso. Sarà solo un ecobonus sulle auto elettriche, ibride e a metano, perché ci sono città ostaggio dell'inquinamento. Dobbiamo iniziare rivoluzione della mobilità in Italia», ha aggiunto. 

«Nella trattativa con Ue che sta portando avanti Conte in maniera brillante, perché secondo me porterà a casa le cose per i cittadini senza procedura di infrazione, recuperiamo ancora più soldi dalle pensioni d'oro» spiegando che «non solo tagliamo circa il 40% sulle pensioni d'oro di quelli che non hanno versato i contributi sopra i 4 mila euro, ma non gli facciamo neanche l'adeguamento all'inflazione, così ci restituiscono anche soldi presi in questi anni ingiustamente».

Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Mattarella a Xi: «Dialogo sui diritti Via della Seta strada a doppio senso»
Ricalcolo pensioni, da aprile taglio rivalutazione per 5,6 milioni di italiani
Russiagate, Mueller consegna il rapporto delle indagini. Ore di attesa per Trump
Terrore sul bus, Sy al gip: «Ho sentito le voci dei bimbi morti in mare e ho agito»
Intervista al prefetto Basilone: «A Roma un marciume diffuso che coinvolge tutti i partiti»