Calenda, nuova frecciata a Raggi: «Progetti per Roma entro 2 settimane, ma se aspetto il Comune...»

«Per questo ho bisogno di formalizzare tutti i progetti prima. Così Roma non perde i fondi e il lavoro fatto. E se sto ad aspettare il Comune...». Lo scrive su Twitter Carlo Calenda, a proposito del Tavolo per Roma, a un utente che gli ricorda il fatto che «tra 2 settimane diverrà un comune cittadino». Il ministro dello Sviluppo, in un altro Tweet sempre dedicato alla Capitale, spiega ancora: «La valigia è sempre pronta per definizione. Ma dentro non ci sono i problemi di Roma quello non posso portarli via».

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Salvini annuncia il censimento rom Di Maio frena: «È incostituzionale» Gli ebrei: «Ricorda le leggi razziali»
Conte a Berlino: «Soluzioni europee per i migranti o finisce Schengen» Merkel: collaboreremo con l'Italia
Sparatoria in centro a Malmoe: 4 feriti I tifosi festeggiavano la vittoria svedese al Mondiale
Bonafede: «Lanzalone scelto da Raggi». Il sindaco sentito ancora dai pm come testimone
Residenze false per avere i fondi dei terremotati: 120 romani nei guai