Calenda, nuova frecciata a Raggi: «Progetti per Roma entro 2 settimane, ma se aspetto il Comune...»

«Per questo ho bisogno di formalizzare tutti i progetti prima. Così Roma non perde i fondi e il lavoro fatto. E se sto ad aspettare il Comune...». Lo scrive su Twitter Carlo Calenda, a proposito del Tavolo per Roma, a un utente che gli ricorda il fatto che «tra 2 settimane diverrà un comune cittadino». Il ministro dello Sviluppo, in un altro Tweet sempre dedicato alla Capitale, spiega ancora: «La valigia è sempre pronta per definizione. Ma dentro non ci sono i problemi di Roma quello non posso portarli via». Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Antonio Megalizzi, 48 ore per decidere se staccare la spina La mamma: spero in un miracolo
Lazio-Eintracht, Capitale blindata Tensione ultrà al Pincio
Bce, Draghi: «Ripresa stenta, tassi fermi». Da gennaio stop al Qe
Raffaele Marra condannato a tre anni e sei mesi «Deve 100mila euro al Campidoglio»
Stilista impiccata, per gli esperti il suicidio è una messa in scena: «Strangolata, poi appesa a un albero»