Roma, Bertolaso: «Ho la competenza per fermare il degrado»

«Le priorità di Roma sono quelle sotto gli occhi di tutti: sicurezza, viabilità, pulizia, decoro, accoglienza e edilizia per persone meno abbienti. Il problema è avere un piano realistico per affrontare questi problemi e per cambiare presto la situazione di degrado in cui versa Roma. Si può fare un lavoro straordinario, se si hanno le competenze per farlo, se si è imparato dal passato. Ed io in questi anni credo di avere accumulato un bel pò di esperienza». Così all'Ansa Guido Bertolaso, candidato sindaco per il centrodestra nella Capitale.

«Ci sono state tante archiviazioni in questi ultimi sei anni su argomenti connessi alle note vicende. Ci sono ancora degli sciacalli all'opera per calunniare la gente. Al momento in corso ci sono due processi. Quello sul G8 va avanti da 6 anni e non si è ancora concluso, certo non si concluderà prima delle elezioni comunali. Purtroppo per me, perchè dovrei essere tra coloro che si direbbero soddisfatti dalle eventuali sentenze, anche perchè è già emersa la mia totale estraneità in tanti casi», ha continuato Bertolaso in merito alle sue vicende giudiziarie, «In passato, per due volte io ho chiesto il rito abbreviato e per due volte mi è stato negato perchè l'obiettivo evidentemente era prendere una persona per bene e tenerla nel frigo più a lungo possibile. Oggi il tribunale che mi sta giudicando è composto da magistrati seri, ma il lavoro da fare è tanto. Per me scatterà la prescrizione per il G8 probabilmente in estate, come per l'Aquila, ma come è noto io vi rinuncerò».

A chi gli chiedeva se fosse disposto a fare le primarie ad esempio con Francesco Storace e Alfio Marchini, Bertolaso ha risposto:
«Questo dovete chiederlo a partiti politici, io non appartengo a nessuno schieramento. Tre leader politici mi hanno chiesto di candidarmi. Se non hanno ritenuto di farle avranno le loro buone ragioni».

Interpellato sui due maggiori sfidanti messi in campo dal Pd, Giachetti e Morassut, Bertolaso ha detto che «Non sono avversari per me, sono concorrenti ed io non ho intenzione di fare guerra a nessuno. Vedo in loro persone preparate e per bene. Sarà da vedere se sono in grado di governare e affrontare problemi complessi come quelli di una città come Roma. Decideranno i romani».
Sabato 13 Febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento: 20:44

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 21 commenti presenti
2016-02-14 09:45:11
E così avremo PAPI 2.0! Dai Romani mi aspetto questo ed anche altro. Adesso voterranno per una qualche escort nipote di qualche Cardinale?
2016-02-14 09:29:58
Sul degrado ne ha competenza, eh se ne ha.
2016-02-14 09:25:32
Sono francamente di destra. Credo che se si volessero perdere le elezioni per il sindaco di Roma, ebbene √® stata fatta la scelta migliore. Non credo alle dabbenaggini gratuite. La cosa mi preoccupa e probabilmente dovrebbe preoccupare tutti. Se immagino un qualche accordo con il governo, secondo voi sono molto fuori strada? La Meloni sarebbe stata una scelta coraggiosa e distintiva, anche se non avesse vinto. Ma pare che in politica, ormai, pi√Ļ che le idee contino gli scambi sottobanco. Pessimo.
2016-02-14 07:41:19
A volte proprio i personaggi non proprio in odore di castita' (...processuale) riescono ad ottenere piu' consensi di quelli non sfiorati da vicende giudiziare (vedi candidati in Campania)..pero' Bertolaso non mi sembra proprio avere il carisma giusto per affrontare una simile contesa, pur se ha le spalle coperte da un certo Berlusconi....
2016-02-14 02:04:30
EVVAI Finalmente UNO NUOVO .....pensano che siamo tutti ...grulli come direbbero in toscana ...parla " ..avere un piano realistico per affrontare..sicurezza, viabilità, pulizia, decoro, accoglienza e edilizia per persone meno abbienti.." MAI Sentite queste cose ...Vorrei sapere in Africa cosa ha combinato...visto ch ce lo hanno rimandato ...ma non scordiamoci lavori del G8 ...Lavori Sardegna....e poi L'Aquila...ma sicuramente ci sarà tra i suoi piani quello di riaprire il centro massaggi ex banca di roma ...sulla Salaria . Quindi credo che il loro motto sarà Come Perdere le Elezioni a Roma in pochi Attimi..questo è il Canditato di Destra ...Ma non dimentichiamo il PD con Mr. Giachetti.....ex radicale......ex verde.....ex margherita ...oggi PD (Rutelli Docet!!...ricordate amici romani !)...e non credo che nessun romano di mente sana possa votare figuri del genere....forse non si sono ancora resi conto di quanto i romani siano imbestialiti....e mi farò veramente delle risate ...quando si arpiranno le urne che sorpresa per tutti ....M5S e Salvini si stanno lisciando le mani......Grazie per l'ospiltalità su questo magnifico giornale .
QUICKMAP