Borsalino, fallita la storica azienda di cappelli: respinta la richiesta di concordato

La Borsalino, storica azienda alessandrina di cappelli, è fallita. Il tribunale ha respinto la richiesta di concordato della Haeres Equita srl, società dell'imprenditore svizzero Camperio, che gestisce l'azienda dopo l'affitto del ramo. Lo rendono noto i sindacati, che nel pomeriggio incontreranno i curatori, Stefano Ambrosini e Paola Barisone, e i lavoratori. Dall'azienda, al momento, non è stata data nessuna comunicazione ufficiale.
 
 

Celebrating Women. #BorsalinoLady

Un post condiviso da Borsalino (@borsalino_world) in data:


Quella respinta dal tribunale di Alessandria è la seconda richiesta di concordato, dopo quello che era stato revocato a dicembre 2016. «Abbiamo già chiesto un incontro con i curatori fallimentari e, nel pomeriggio, incontreremo anche i lavoratori», commenta Elio Bricola della Uil. «Per quel che sappiamo al momento - aggiunge - è ragionevole che i contratti del ramo d'affitto vadano comunque avanti, nell'interesse di tutti». I legali dell'azienda, secondo quanto appreso, stanno approfondendo il dispositivo del tribunale. ù
 
Luned├Č 18 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 19-12-2017 17:08

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2017-12-18 15:28:22
Un altro pezzo di storia italiana che se ne va', avanti globalizzazione cinese. Tra qualche anno, cioe' a breve, scompariranno le nostre identita', culturali e tessili del made in italy
2017-12-18 14:15:53
Un'altra eccellenza delllo stile italiano e del Piemonte che svanisce nel nulla.
2017-12-18 13:59:18
Il cappello (specie di lusso) lo portano solo modaioli e gente "famosa". Altrimenti al massimo si indossano zuccotti di lana (o acrilico) cappelli da baseball e cerate da caccia/pesca. Vi meravigliate che un'azienda del genere SENZA MERCATO fallisca ? Come meravigliarsi del fallimento dei produttori di gettoni del telefono
2017-12-18 15:38:46
I gettoni del telefono sono stati sostituiti dal progresso inarrestabile di sistemi nettamente migliorativi delle comunicazioni in continuo aggiornamento e comunque ovviamente molto pi├╣ cari rispetto ai gettoni. I cappelli Borsalino invece sono stati fatti fallire non tanto per il costo, ma per l'alternativa di una pseudo moda consumistica imperante, ammettiamo comoda ed economica, scelta anche da nomi pi├╣ o meno famosi (che ora usano lo stesso modello per├▓ di puro cachemire) e subito scopiazzata dalla folle adoranti. Nulla da ridire per i giovanissimi, gli sportivi e chi per l'aspetto se lo pu├▓ permettere, ma lo zucchetto in testa alla maggioranza degli over che sembra quello da notte dei trisavoli ├Ę proprio uno spettacolo deprimente. Diciamolo.
2017-12-18 16:08:05
tutto vero , ma in parte.ci sono aziende di nicchia che rimangono sul mercato contando su numeri esigui di potenziali clienti.Qualcosa hanno sbagliato , quel che dici non basta a giustifcare un fallimento.
11
  • 761
QUICKMAP