Erdogan: «L'Italia continuerà la missione Nato in Turchia»

Durante gli incontri di lunedì a Roma con il presidente Sergio Mattarella e il premier Paolo Gentiloni, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha ottenuto dall'Italia il prolungamento fino a settembre dello schieramento, sotto l'ombrello Nato, del sistema di difesa aereo italiano contro possibili attacchi dalla Siria nella provincia meridionale turca di Kahramanmaras. Lo ha detto lo stesso capo di stato di Ankara, ai reporter turchi al seguito sul volo di ritorno dall'Italia. «Per noi è molto importante», ha commentato Erdogan.
Mercoledì 7 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 08-02-2018 07:50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-02-07 11:37:23
Erdogan: «L'Italia continuerà la missione Nato in Turchia» (!) ... perché ci sono rimasti ancora un po' di curdi da massacrare.......
2018-02-07 15:02:47
la Nato e' una barzelletta, ognuno se la canta e se la suona per proprio conto infischiandosene degli altri.
2
  • 52
QUICKMAP