seguici su Facebook Twitter Google+ RSS
Venerdì 18 Aprile - agg.17:37
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Speciale Quirinale

Quirinale, Grillo: «Golpe, tutti a Roma». Ma lui alla fine non va al comizio

PER APPROFONDIRE tagGrillo, m5s, quirinale
ROMA - «Ci sono momenti decisivi nella storia di una Nazione. Oggi, 20 aprile 2013, è uno di quelli. È in atto un colpo di Stato. Pur di impedire un cambiamento sono disposti a tutto. Sono disperati. Hanno deciso di mantenere Napolitano al Quirinale». Lo scrive Beppe Grillo sul suo blog.

«Quattro persone: Napolitano, Bersani, Berlusconi e Monti si sono incontrate in un salotto e hanno deciso di mantenere Napolitano al Quirinale, di nominare Amato presidente del Consiglio, di applicare come programma di governo il documento dei dieci saggi di area pdl/pd che tra i suoi punti ha la mordacchia alla magistratura e il mantenimento del finanziamento pubblico ai partiti», scrive il leader M5S. «Nel dopoguerra, anche nei momenti più oscuri della Repubblica, non c'è mai stata una contrapposizione così netta, così spudorata tra Palazzo e cittadini. Rodotà è la speranza di una nuova Italia, ma è sopra le parti, incorruttibile. Quindi pericoloso. Quindi non votabile - aggiunge - Il MoVimento 5 Stelle ha aperto gli occhi ormai anche ai ciechi sull'inciucio ventennale dei partiti», aggiunge.

Grillo non sarà in piazza.
Da Vendola, dal Pd ma anche da Stefano Rodotà arrivano inviti più o meno espliciti a moderare i toni. Tanto che Grillo si raccomanda su Twitter: «Nessun tipo di violenza ma solo protesta civile. Isolate gli eventuali violenti». Poi l'ex comico rinuncia al comizio in piazza Del Popolo: «Arriverò a Roma durante la notte e non potrò essere presente in piazza. Domani mattina (domenica, ndr) organizzeremo un incontro con la stampa e con i simpatizzanti».
Sabato 20 Aprile 2013 - 16:38
Ultimo aggiornamento: 20:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO

0 commenti

COMMENTI PRESENTI (0)Visualizza tutti i commenti Discussione chiusa
EDIZIONI LOCALI
App ideata da studente vastese si aggiudica premio Nasa
VASTO -Un'applicazione che avvisa quando un evento spaziale -eclissi,...
GUARDA TUTTE LE NEWS DELL' ABRUZZO
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Decreto Irpef, Renzi alla stretta finale. Bonus da 620 euro, salirà a 950 nel 2015. Tagli agli stipendi: 4 fasce

Il premier Matteo Renzi è alla stretta finale in vista dell'approvazione, domani in consiglio dei...

Alitalia-Etihad, vertice con governo per salvare la trattativa

Lo strappo consumato da Etihad con la dura lettera di mercoledì, ieri ha costretto Alitalia a correre...

Barbara De Rossi porta in tribunale l'ex fidanzato: avrebbe rivelato particolari intimi della loro relazione

La storia d'amore tra l'attrice romana Barbara De Rossi e il suo ex fidanzato Anthony Manfredonia,...

Statali, stangata sugli stipendi in arrivo: il primo tetto a 60mila euro

Tetto alle retribuzioni per tutti i dipendenti pubblici. Sta prendendo forma l'articolo del decreto...

CASA
Pensioni nel 2014, cresce l'età delle donne
Si allontana il congedo. Nel 2017 pareggio anagrafico tra i due sessi
Case sfitte, quando e perché si paga l'Irpef
La tassa è dovuta per alloggi vuoti nella città di residenza
Guida alla Tasi, prima rata a giugno
Presto le aliquote decise dai Comuni. Il saldo entro il 16 dicembre
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2012 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009