Nasce il Fregene Maccarese, sarà
allenata dal mister Marco Ceccarelli

Venerdì 12 Luglio 2019 di Umberto Serenelli
Il ds Massimo Protani (sx) con il mister Marco Ceccarelli
Dalle ceneri della neo-promossa Nuova Maccarese 1934 nasce l’Asd Fregene Maccarese Calcio. Il club del presidente Paolo Ottaviani continuerà a giocare al “Paglialunga” di Fregene con proposito di puntare in alto per cercare di prendere il posto, nel cuore degli sportivi, dell’Sff Atletico emigrato quest’anno a Fiuggi. Il rampante team si è affidato all’emergente direttore sportivo Massimo Protani, un calciatore molto stimato dai fedelissimi quando indossava la casacca del Fiumicino calcio, per una campagna acquisti che ha come obiettivo rilanciare il sodalizio nei quartieri alti dei dilettanti. Le redini della squadra sono invece state affidate al mister Marco Ceccarelli, ex Fiumicino 1926, protagonista di due stagioni eccezionali culminate con la disputa dei playoff di Promozione.
 
PROTANI: «PUNTIAMO SU UNA STAGIONE TRANQUILLA»
Riflettori puntati sul ds Massimo Protani che sta lavorando per assicurare all’allenatore alcuni giocatori di peso. «La scelta di cambiare nome alla società – precisa Protani – nasce dall’esigenza di coinvolgere i tifosi di Maccarese e Fregene. Il nostro obiettivo è disputare un campionato tranquilla, visto che siamo una matricola, e per questo abbiamo affidato la rosa a un tecnico preparato come Marco Ceccarelli che conosce molto bene la categoria». Oltre alla conferma di diversi elementi protagonisti della promozione della scorsa stagione, lo staff sta inseguendo alcuni giocatori di peso. Intanto, sono passati a indossare la casacca del complesso tirrenico: Flavio Spagnoletti (difensore centrale) e il portiere Alessio Pacelli, entrambi proveniente dal Fiumicino 1926, Leonardo Carletti (centrocampista) dal Tivoli, Andrea Moretti (punta) dall’Aranova e Andrea Simmi (centrocampista) dal Civitavecchia.
 
IL 5 AGOSTO VIA ALLA PREPARAZIONE
La comitiva dell’Asd Fregene Maccarese Calcio si riunirà il 5 agosto per iniziare la preparazione sul rettangolo verde del “Paglialunga” di Fregene. Nutrito il programma delle amichevoli. Il 10 agosto contro l’Ostia Antica, 20 agosto invece affronteranno l’Ottavia, il 24 match col Frascati e il 31 con il Tivoli. «Dopo 5 stagione ho ritenuto opportuno congedarmi dal Fiumicino 1926 – dice l’allenatore Marco Ceccarelli -. Ringrazio il club tirrenico per avermi dato l’opportunità di fare esperienze e crescere come tecnico. Ho accettato la proposta di sedere sulla panchina del collettivo di Fregene per accrescere e fare nuove esperienze: il mio intento è quello di fare bene. Confido di inanellare buoni risultati e soprattutto riportare allo stadio di via Fertilia molti tifosi delusi».     


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma