Terarcina, la seconda tappa della A
si gioca a San Benedetto del Tronto

Giovedì 14 Giugno 2018 di Andrea Gionti
Terracina Beach Soccer Club
Neanche il tempo di respirare che già questo week-end ritorna a giocare Il Terracina Beach Soccer Club, impegnato nella seconda tappa del campionato italiano di serie A sulla spiaggia di San Benedetto del Tronto, dove i ragazzi di Angelo D’Amico affronteranno in rapida successione Atletico Licata (venerdì alle 14.45), Lamezia Terme (sabato alle 16) e infine Ecosistem Catanzaro (domenica alle 10.45), che contendono ai pontini e alla Domus Bet Catania il primato del girone B con 9 punti. Il Terracina è reduce dall’en-plein nella prima tappa di Quartu Sant’Elena dopo il tris di successi su Sicilia (5-3), Napoli (6-1) e sull’Alpitour Villasimus (8-4).

Una squadra che sembra già collaudata con il gruppo storico di Terracina guidato dal capitano Frainetti, che ha toccato quota 140 con la maglia dei biancazzurri spalmate in 80 presenze in serie A, 39 in Coppa Italia, 17 in Euro Winners Cup e 4 in Supercoppa d’Italia, vincendo inoltre tre scudetti e altrettante Coppe Italia e Supercoppe. Un giocatore importante, che insieme al giovane Alla, al tandem sudamericano Duarte-Anderson e alle capacità balistiche del portiere Eliott e a capitan Frainetti, può far fare il salito di qualità. «C'è il rischio concreto di rilassarsi dopo lo splendido avvio e di lasciare qualcosa per strada – commenta coach D’Amico – Ci aspettano tre match duri e l’obiettivo è di riconfermarci per centrare l'obiettivo delle Final Eight con largo anticipo».
 
 
 
 
  © RIPRODUZIONE RISERVATA