Rivoluzione alla Flaminia: via Tulli
arrivano Gori, Rodriguez e Prandelli

Giovedì 18 Agosto 2016 di Paolo Baldi
La  Flaminia Civita Castellana cambia fisionomia in attacco. Il centravanti, Luca Tulli ex Lupa Roma, che è stato lasciato libero di trovarsi una nuova collocazione. Sono arrivati in tre; il primo a firmare è stato Simone Gori, che al termine della scorsa stagione era tornato per fine prestito alla Sambenedettese e che è andato a segno contro l’Atletico Orte.

Hanno messo nero su bianco anche l’italo argentino Gonzalo Rodrigez, classe 91 che ha giocato nella passata stagione una decina di gare e infine Matteo Prandelli (14 presenze 8 gol) che ha sciolto l’accordo con il Città di Castello per tornare a Civita Castellana e dunque torna a far coppia con Cardillo. Sabato a Formello contro la Lazio Primavera la prima prova dei nuovi arrivati. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

"La signora che non può mangiare la ricotta perché..."

di Pietro Piovani