Tornatore ritrova il gol e alla Tivoli
torna il sorriso: battuto 5-2 l'Eretum

Mercoledì 9 Ottobre 2019 di Paolo Baldi
Diego Tornatore
Buona la prima. L'era Fabrizio Paris sulla panchina del Tivoli è iniziata con un successo, ovvero con il 5-2 sull'Eretum Monterotondo, in quello che veniva considerato il big match della giornata. I tiburtini hanno vinto la gara d'andata dei sedicisesimi di finale di Coppa Italia riservata alla squadre di Eccellenza e di fatto ipotecato il passaggio del turno. 

Nella cinquinia di gol spicca quello di Diego Tornatore, molto sfortunato domenica scorsa contro il MOntespaccato con una palla-gol sventata sulla linea di porta nel finale, e andato a segno con un tiro di destro per la prima volta in questa stagione. «Prima ero stato poco utilizzato - ha detto l'attaccante -  Ora la rotta è stata invertita e ho tutta la voglia di  continuare a segnare. Soratutto in campionato a partire da domenica prossima nel derby contro il Villalba. Sono certo che ci risollevaremo anche perchè la società sta fecendo grandi sforzi». Non a caso è stato inserito in rosa il difensore Scardala che oggi non è stato utilizzato. La gara di ritorno è in programma il 23 ottobre. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani