Uomini e Donne: quando inizia e quando vedremo la nuova tronista Andrea Nicole: «Da otto anni sono donna»

Uomini e Donne: ecco quando inizia e quando vedremo la nuova tronista Andrea Nicole: «Da otto anni sono donna»
di Ida Di Grazia
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 25 Agosto 2021, 18:17

Uomini e Donne: ecco quando inizia e quando vedremo la nuova tronista Andrea Nicole: «Da otto anni sono donna». La nuova stagione del dating show di Maria de Filippi è pronta ad accendere il pomeriggio di Canale 5.

Leggi anche > Uomini e Donne, Gemma Galgani ci ha preso gusto: dopo il lifting arriva il ritocco al seno

Da Lunedì 13 settembre alle 14.45 Maria de Filippi torna su Canale 5 con la nuova stagione di Uomini e Donne. Tra le novià di questa edizione il trono speciale di Andrea Nicole. L'ex commessa milanese, che in passato era un uomo, ha completato il suo precesso di transizione per essere donna a tutti gli effetti.

In un'intervista al Fattoquotidiano.it Andrea ha confessato: «Ho visto titoloni secondo me errati. Transgender definisce una persona che è in fase di transizione, io ho completato il mio percorso otto anni fa. Da otto anni anche per la legge italiana sono una donna, sul mio documento c’è scritto sesso femminile. Trono transgender fa gola ma vanifica in qualche modo il mio percorso, non ho fatto questo percorso per essere definita tutta la vita transgender».

La prima puntata di Andrea Nicole è già stata registrata ma ancora non è stata svelata la data di messa in onda: «All’inizio mi preoccupavo delle non chiamate per scendere dalle scale o dall’uscita dallo studio dopo il mio racconto. In fondo è anche un modo per vedere le reazioni delle persone, è in qualche modo una selezione naturale: se una persona non è interessata dopo aver ascoltato il mio racconto va via e si va avanti. Penso però che la televisione possa favorire l’apertura della mente di molte persone che magari sono solo ‘impaurite’ da qualcosa che non conoscono. Questo sarebbe un passo avanti. Perché nascondere una fetta di umanità? Avevo seguito il trono gay esattamente come un altro trono, nulla di diverso. Una scelta intelligente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA