ROMA

Olimpiadi gastronomiche, tra gli chef la vittoria è "al tavolino"

Giovedì 21 Giugno 2018 di Lucilla Quaglia

Dinner sotto le stelle per brindare ad un nuovo sport: le ricette agonistiche. E tra il fresco del giardino del Circolo Magistrati Corte dei Conti va in scena la gara inaugurale della sesta edizione delle Olimpiadi gastronomiche dei circoli sportivi, ideata nel 2013 dal vulcanico editore Sergio Rossi.
 

 

Dieci i club protagonisti dell’edizione 2018: oltre al sodalizio protagonista ieri sera, il Verde Roma Sporting Club, il Centro Sportivo San Michele, il Canottieri Roma e il Canottieri Lazio, che gareggeranno nel girone estivo (giugno-luglio-settembre) all’aperto, mentre al girone invernale indoor (ottobre-novembre-dicembre) prenderanno parte il Canottieri Tevere Remo, il Tennis Eur, l’Antico Tiro a Volo, il Circolo Casetta Bianca e il Centro Sportivo Safi Elis. E la giuria assegna, ad ogni piatto, delle simboliche torce olimpiche. Ma per conoscere i giudizi occorrerà aspettare ancora dei mesi. 

Ultimo aggiornamento: 13:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani