Con Piro match-winner ad Aranova la Tivoli 1919 vede la vetta

Domenica 15 Dicembre 2019 di Umberto Serenelli
Il colpo di testa del baby Tiozzo dell'Aranova

Un’indecisione del giovane portiere dell’Aranova spalanca il successo al Tivoli Calcio 1919 che va a segno con Piro e conquista tre preziosi punti sul terreno delle Muracciole. Un match privo di grossi brividi e molto tattico al punto tale che i due collettivi si sono affrontati nella zona nevralgica senza creare grossi problemi a entrambi gli estremi difensori nel corso della prima frazione di gioco. Il primo tempo si è infatti chiuso sullo 0 a 0 con i ventidue protagonisti di ricche trame di gioco intessute al centro del campo. La posta in palio ha senz’altro condizionato la manovra che si è accesa solo nel corso dei secondi 45’.  Al 3’, conclusione di Piro messa in angolo da Jorio. Al 13’, Virdis impegna a terra il numero uno della matricola Aranova.  Rispondono i padroni di casa con Monfreda che serve Tiozzo la cui tiro sorvola la trasversale. Alla mezz’ora ci prova di nuovo Piro e Jorio mette in angolo. Preludio al gol-partita che arriva al 34’ e porta la firma dell’attivo Piro. Il numero 7 scatta sulla fascia destra per andare a raccogliere un lungo lancio su cui temporeggia l’uscita del baby portiere dell’Aranova che permette al giocatore del Tivoli di impadronirsi della sfera che la depone poi indisturbato nel sacco. Al 49’, occasione per Rosati che non giunge in tempo a deviare la sfera con cui ottenere il pari.

Ultimo aggiornamento: 21:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA