USA, a febbraio inflazione ancora in salita

Mercoledì 15 Marzo 2017
(Teleborsa) - Accelera l'inflazione negli Stati Uniti, che risulta in crescita centrando in pieno le attese degli analisti. Secondo il Bureau of Labour Statistics (BLS) americano, i prezzi al consumo hanno registrato un aumento dello 0,1% dopo la crescita dello 0,6% registrata a gennaio. Centrate le attese degli analisti che erano per un +0,1%. Su anno la crescita è stata del 2,7% in aumento dal 2,5% precedente. Anche in questo caso il dato si allinea con le attese degli analisti. Il core rate, ossia l'indice dei prezzi al consumo depurato delle componenti più volatili quali cibo ed energia, ha evidenziato un incremento dello 0,2% confrontandosi con un +0,3% precedente. Il dato annuale si attesta invece al 2,2% dopo il +2,3% di gennaio. Anche in questo caso l'obiettivo attese è stato centrato.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Gli strapperei le braccia»: Dessì e la cura al malaffare

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma