Snaitech chiude 2017 con raccolta stabile e miglioramento EBITDA

Venerdì 9 Marzo 2018
(Teleborsa) - Snaitech chiude il 2017 con un valore della raccolta di 10,5 miliardi di euro, sostanzialmente in linea con il 2016, ed un EBITDA di 135,9 milioni di euro, in crescita del 6% rispetto al 2016. La posizione finanziaria netta a fine anno è risultata pari a 428,8 milioni di euro, in miglioramento rispetto al dato di fine 2016. E' quanto emerge dai dati preliminari presentati oggi.

Il CdA di Snaitech ha anche approvato l'aggiornamento al precedente piano industriale, definendo le linee guida del Piano 2018-2020, che conferma quali driver di sviluppo: il focus sullo sviluppo del segmento online, il rinnovo dei diritti scommesse, l'evoluzione delle piattaforme videolottery (VLT) offerte alla rete distributiva, il completamento entro il primo semestre 2018 del piano di sinergie sui costi operativi varato dopo l'integrazione con Cogemat e dopo il faticoso accordo sul personale raggiunto con i sindacati.

Frattanto, il titolo Snaitech oggi appare in rialzo in Borsa dove guadagna l'1,56%, proseguendo una fase positiva avviata da inizio anno. Circolano però da qualche giorno voci relative ad un possibile passaggio di mano della maggioranza del gruppo attivo nelle scommesse presumibilmente ad un fondo straniero dato il peso del gruppo nel mercato domestico dei giochi e delle scommesse.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Se il pupo gioca a pallone il Natale costa 200 euro

di Mimmo Ferretti