Seduta tonica per il comparto bancario a Piazza Affari (+1,26%)

Mercoledì 5 Settembre 2018
(Teleborsa) - Andamento positivo per il settore bancario italiano, mentre mostra un andamento debole l'EURO STOXX Banks.

Il FTSE Italia Banks ha aperto a 9.341,69, in aumento dell'1,26%, rispetto alla chiusura precedente. Intanto l'indice bancario europeo continua a viaggiare debole a 105,29, dopo aver avviato la seduta a 105,68.

Tra le azioni italiane a grande capitalizzazione dell'indice bancario, protagonista UBI Banca, che mostra un'ottima performance, con un rialzo del 3,15%.

Brilla Banco BPM, con un forte incremento (+2,64%).

Ottima performance per Mediobanca, che registra un progresso del 2,10%.

Tra le medie imprese quotate sul listino milanese, brillante rialzo per Credito Valtellinese, che lievita in modo prepotente, con un guadagno del 4,34%.

Exploit di Banca MPS, che mostra un rialzo del 3,23%.

Su di giri Banca Popolare di Sondrio (+2,13%).

Tra le small-cap di Milano, seduta positiva per Banca Profilo, che avanza bene dell'1,44%.

Andamento positivo per Banca Finnat, che avanza di un discreto +1,23%. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Una mattina in ospedale a leggere libri ai bimbi malati

di Pietro Piovani