Saipem in rosso all'indomani dei conti

Venerdì 24 Febbraio 2017
(Teleborsa) - Saipem viaggia in retromarcia a Piazza Affari. Il titolo petrolifero sprofonda sul principale listino milanese mostrando un calo del 5,25%. Ad accendere la miccia delle vendite i numeri preconsuntivi del 2016 che sono stati penalizzati da razionalizzazioni e svalutazioni. Lo scenario di breve periodo di Saipem evidenzia un declino dei corsi verso area 0,4175 Euro con prima area di resistenza vista a 0,4402. Le attese sono per un ampliamento della fase negativa verso il supporto visto a 0,4076. Le indicazioni non costituiscono invito al trading. (A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa) © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Dieci città cinesi da Fiumicino, invasione di turisti del Dragone

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma