Ilva, Governo e sindacati soddisfatti per risultato referendum

Venerdì 14 Settembre 2018
(Teleborsa) - "Per Ilva abbiamo ottenuto il miglior risultato possibile nelle peggiori condizioni possibili. Abbiamo lavorato per migliorare sia il piano ambientale sia quello occupazionale. Lo ribadisce il Ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro Luigi Di Maio dopo il risultato emerso dalle votazioni dei lavoratori che hanno detto sì all'accordo raggiunto con ArcelorMittal. "La strada resta comunque in salita - aggiunge - tutte le nostre forze sono ora impiegate nel vigilare attentamente affinché il piano ambientale sia rispettato al millimetro".

"E' un risultato straordinario di partecipazione e di consenso. Questo accordo dimostra che le multinazionali possono investire nel nostro Paese conservando le tutele, a partire dall'articolo 18, dal mantenimento degli attuali livelli salariali e garantendo tutta l'occupazione", ha dichiarato Francesca Re David, segretario generale Fiom-Cgil. Marco Bentivogli, segretario generale della Fim-Cisl ha detto: "Si chiude una delle vertenze più difficili del nostro Paese, che solo grazie alla responsabilità del sindacato non si è trasformata in disastro occupazionale e ambientale". Il segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo parla di "autentico plebiscito". Grande soddisfazione anche da parte del Segretario Generale della Cisl Annamaria Furlan. "E' una bella notizia lo straordinario consenso ed i tanti sì all'accordo sull'Ilva in tutti gli stabilimenti". © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Per la fidanzatina del figlio la mamma diventa sfinge

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma