Fed e trimestrali in focus a Wall Street

Mercoledì 27 Aprile 2016
(Teleborsa) - Tra meno di un'ora è attesa la partenza di Wall Street che secondo l'andamento dei futures statunitensi dovrebbe essere all'insegna della prudenza.  Molti sono i market mover di oggi, a cominciare dalla riunione della Federal Reserve che annuncerà le sue decisioni in materia di tassi di interesse e, poi, le tante trimestrali in agenda. Alcuni big hanno già diffuso i risultati, come Apple che ha riportato ricavi in calo per la prima volta in tredici anni, e Twitter che ha ridotto la perdita, ma non ha convinto il mercato. I riflettori degli investitori sono puntati anche sul PIL statunitense, in calendario domani, per il quale gli addetti ai lavori prevedono una crescita dello 0,7%. Intanto il contratto sul Nasdaq cede 2 punti (-0,05%) mentre quello sullo S&P500 perde 4 punti (-0,19%). © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Gli strapperei le braccia»: Dessì e la cura al malaffare

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma