Di Maio, "A Bruxelles, ci attendono ancora importanti sfide"

Martedì 17 Luglio 2018
(Teleborsa) - "Un confronto cordiale su vari temi". E' questo il commento del Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio che stamane 17 luglio, ha incontrato la Confederazione Europea dei Sindacati presso il Ministero del Lavoro. Mentre si prepara all'audizione davanti alle Commissioni Finanze e Lavoro della Camera sul dl dignità, Di Maio ribadisce "l'importanza del concetto di lavoratore; le criticità del libero commercio e i suoi dogmi; il dumping salariale e di tassazione; l'accordo CETA".

Il vicepremier pentastellato spiega: "c'è stata convergenza anche in vista dei prossimi tavoli europei poiché ci sono importanti sfide da affrontare entro la fine della legislatura a Bruxelles. Siamo stati abituati ad accettare compromessi al ribasso in nome di dogmi assurdi che arrivano a danneggiarci direttamente anche nella nostra economia. Il nostro obiettivo è di dare un segnale forte per rimettere al centro i cittadini, la dignità delle persone, il lavoro e la salute. Tutti valori su cui non siamo disposti ad arretrare ne' in Italia, ne' nelle discussioni che ci aspettano in sede europea". © RIPRODUZIONE RISERVATA