Corea del Nord -Stati Uniti: la tensione sale alle stelle

Mercoledì 9 Agosto 2017
(Teleborsa) - Tensione alle stelle tra Gli Stati Uniti e la Corea del Nord. Il Paese "dovrebbe cessare le azioni che potrebbero portare a una fine del suo regime e alla distruzione della sua gente". Lo afferma il Segretario alla Difesa USA James Mattis. ''Stiamo lavorando a una soluzione diplomatica'' per risolvere la crisi con la Corea del Nord, dice Mattis, aggiungendo che Pyongyang ''perderebbe'' qualunque conflitto se venisse iniziato. Secondo quanto riportano i media internazionali, che citano fonti militari di Pyongyang, la Corea del Nord starebbe "considerando" un piano per colpire il territorio statunitense di Guam. La minaccia della Corea del Nord è arrivata qualche ora dopo che il Presidente Donald Trump ha affermato che "se Pyongyang continuerà con l'escalation della minaccia nucleare la risposta americana sarà fuoco e furia, come il mondo non ha mai visto". © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

M5S e Lega, il diverso approccio al governo delle cose

Colloquio di Alvaro Moretti e Simone Canettieri