Fondi Lega, Salvini: «Ci tolgano tutto, sono tranquillo, gli italiani sono con noi»

«Se vogliono toglierci tutto, lo possono fare. Noi abbiamo gli italiani con noi, facciano quello che credono». Queste le parole di Salvini, dopo la decisione del tribunale del Riesame di Genova, che ha accolto il ricorso della Procura sul sequestro dei fondi della Lega in relazione alla truffa ai danni dello stato, stimata in 49 milioni, per rimborsi elettorali non dovuti dal 2008 al 2010. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Uccide figli di 7 e 9 anni con iniezione, poi si suicida Trovate due lettere
Rifiuti, Salvini: «Chi dice sempre no provoca i roghi». Fico: no inceneritori
Studenti in piazza, cortei in 70 città Impiccato fantoccio di Salvini
Esplosione sulla Napoli-Salerno: cinque feriti, treni bloccati
Carta d'identità, Garante privacy boccia "padre" e "madre" Salvini: «Noi andiamo avanti»