Dinoi (Aepi): "Serve governo politico, che istituisca Consulta aperta per ascoltare imprese"

(Adnkronos) - "Per noi è fondamentale che il mondo delle imprese venga ascoltato, soprattutto dopo le elezioni. Abbiamo lanciato oggi l'idea di avere una Consulta aperta, che...

Accedi all'articolo e a tutti i contenuti del sito
con l'app dedicata, le newsletter, i podcast e gli aggiornamenti live.

OFFERTA SPECIALE

2 ANNI
159,98€
40€
Per 2 anni
SCEGLI ORA
OFFERTA MIGLIORE
ANNUALE
79,99€
19€
Per 1 anno
SCEGLI ORA
 
MENSILE
6,99€
1€ AL MESE
Per 6 mesi
SCEGLI ORA

OFFERTA SPECIALE

2 ANNI
159,98€
29€
Per 2 anni
SCEGLI ORA
OFFERTA MIGLIORE
ANNUALE
79,99€
11,99€
Per 1 anno
SCEGLI ORA
 
MENSILE
6,99€
2€ AL MESE
Per 12 mesi
SCEGLI ORA

OFFERTA ELEZIONI 2022

Leggi l'articolo e tutto il sito ilmessaggero.it

5€ per 6 mesi

SCEGLI ORA

oppure
1€ al mese per 6 mesi

Rinnovo automatico. Disattiva quando vuoi.

Segui le Elezioni 2022 con:

  • Accesso illimitato agli articoli su sito e app
  • La newsletter del Buongiorno delle 7:30
  • La newsletter Ore18 per gli aggiornamenti della giornata
  • I podcast delle nostre firme
  • Approfondimenti e aggiornamenti live

- oppure -

Sottoscrivi l'abbonamento pagando con Google

OFFERTA SPECIALE

Leggi l'articolo e tutto il sito ilmessaggero.it

1 Anno a 9,99€ 79,99€

oppure
1€ al mese per 6 mesi

Rinnovo automatico. Disattiva quando vuoi.

L'abbonamento include:

  • Accesso illimitato agli articoli su sito e app
  • La newsletter del Buongiorno delle 7:30
  • La newsletter Ore18 per gli aggiornamenti della giornata
  • I podcast delle nostre firme
  • Approfondimenti e aggiornamenti live

(Adnkronos) - "Per noi è fondamentale che il mondo delle imprese venga ascoltato, soprattutto dopo le elezioni. Abbiamo lanciato oggi l'idea di avere una Consulta aperta, che non termini con un incontro di alcuni con il governo del momento. Andiamo incontro a un autunno-inverno catastrofico, chiediamo ai governi che verranno di istituire questa Consulta che abbia una continuità. Poi chiediamo un governo politico. Noi siamo per dare stabilità, che serve non solo al nostro interno ma anche agli investitori stranieri. Per fare questo serve che la politica si riassuma la propria responsabilità di essere guida del nostro Paese". Così il presidente della Confederazione Aepi, Mino Dinoi, a margine della giornata conclusiva della festa nazionale di Aepi a Labro. 

Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Meloni già al lavoro sui dossier bollette e povertà «Rimboccarsi le maniche, parleremo con i fatti»
Salvini, resa dei conti nella Lega? Maroni: «È ora di un nuovo segretario» (ma lui tira dritto)
La Russa per il Senato, Giorgetti alla Camera. Spacchettato il Tesoro
Cosa succede ora al reddito di cittadinanza? Le posizione dei partiti di centrodestra
Di Maio: «Abbiamo perso, gli italiani non hanno considerato maturo il nostro progetto politico»