Scuola, in cattedra meno che in altri Paesi ma stipendi sotto la media Ocse

ROMA Meno ore di insegnamento rispetto alla media internazionale, ma anche retribuzioni che risultano normalmente più basse: in questo contesto si muovono gli insegnanti italiani che stanno per rinnovare il contratto di lavoro dopo quasi un decennio di blocco. Quello della scuola è un settore in cui i numeri vanno presi con particolare cautela, perché è difficile definire e quantificare sia l'impegno di chi vi lavora sia i risultati. Ne è ben consapevole anche l'Ocse, l'organizzazione per la...

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Genova, 39 morti. Il procuratore: non è fatalità Pilone rischia il crollo, sospese le ricerche Video
La tragica fine dei 4 amici campani
Mirko e Bruno, travolti dal pilone del ponte mentre lavoravano: erano precari appena assunti
Elisa, morta a 34 anni. Gli amici la cercavano su Facebook: «Ti prego dai un cenno di vita»
Insultano e picchiano 4 immigrati alla fermata del bus, ancora intolleranza a Partinico