Rieti, tra Amatrice e la Sardegna la Scopigno Cup si prepara: al via: «Promesse mantenute»

RIETI – Meno diciannove. Fa il countdown il patron della Scopigno Cup, Fabrizio Formichetti, e con lui gli appassionati che dal 27 al 30 marzo tra Rieti, Amatrice, Terni, Mandas (Cagliari) e Frosinone potranno godersi l’edizione numero 26 del torneo dedicato ai fratelli Scopigno che porta in campo il meglio delle squadre Allievi d’Italia e non solo. Il Viareggio degli Allievi (a pochi giorni di distanza dall’evento dedicato alle formazioni Primavera-Juniores) verrà presentato giovedì 22 marzo alle 17 al Depero di via Varrone. L’evento sarà in onda, come accade da anni, anche su Radio Radio (canale 826 del bouquet di Sky e canale 218 del digitale terrestre), trasmissione condotta dal sabino Ilario Di Giovambattista.
 
I GIRONI
Già decisi i gironi in cui si affronteranno le 12 squadre con i migliori 2001 in circolazione. A Rieti si giocherà, oltre che allo stadio, anche al Ciccaglioni e al Gudini di via Molino della Salce (anche il 28 e 29 per consentire al Rieti di effettuare la rifinitura e la gara di campionato infrasettimanale, e poi il 30 una semifinale). Due le gare al Tilesi: quella inaugurale (Lazio-Roma) in diretta Rai (come la finale) e Atalanta-Palmeiras (in diretta streaming). Questi i gironi: a Rieti, Palmeiras (Brasile), Atalanta, Rieti; A Frosinone Roma, Lazio, Ternana Calcio; A Terni Dinamo Mosca (Russia), Frosinone, Nordhorn (Germania); A Cagliari: Cagliari, Olbia Calcio, S.C. Gigi Riva. È proprio la rappresentativa intitolata al campionissimo rossoblù l’ultima novità che si registra per il torneo.
 
IL PATRON
«Sono doppiamente contento – spiega il Fabrizio Formichetti – perché abbiamo mantenuto la promessa di tornare ad Amatrice e soprattutto perché il torneo arriva in Sardegna, proprio lì dove l’indimenticabile Manlio Scopigno firmò lo storico scudetto del Cagliari nel 1970. Sarà una manifestazione itinerante con ben cinque sedi diverse e per questo devo ringraziare sentitamente tutte le amministrazioni comunali e le società coinvolte con entusiasmo in questa spettacolare edizione numero ventisei della Scopigno Cup. Sarà un torneo di altissimo livello – conclude Formichetti – a conferma che la nostra manifestazione è diventata negli anni un appuntamento fondamentale nel panorama giovanile internazionale. Personalmente mi aspetto grandi cose dai campioni uscenti del Palmeiras, ma sono anche curioso di testare le potenzialità di club dalla tradizione importante come l’Atalanta, il Cagliari e le due squadre della Capitale».
 
EVENTI COLLATERALI
Oltre alla presentazione del 22 alle 17 al Depero, il 24 marzo inaugurazione alle 12 della mostra di pittura sotto i portici del Comune. Il 27 marzo Lazio e Roma ad Amatrice, prima di giocare davanti alle telecamere Rai, visiteranno la scuola Capranica a San Cipriano alle 10. Il 28 marzo visita guidata in città a Rieti e incontro delle squadre col sindaco e la sera trasmissione “A Tutto Scopigno Cup”. Il 29 asta di beneficenza con quadri (per i ragazzi terremotati) e maglie (per l’Alcli).
 
IL PROGRAMMA GARE

Martedì 27 marzo
Lazio –Roma
ore 15:00 – Stadio Tilesi Amatrice
Palmeiras – Rieti
ore 16:00 – Stadio Manlio Scopigno Rieti
Frosinone – Nordhorn
ore 16:00 – Stadio Ferentino Frosinone
Olbia– S.C. Gigi Riva
ore 16:00 – Stadio Raccis Mandas Cagliari
 
Mercoledì 28 marzo
Rieti – Atalanta
ore 16:00 – Stadio Gudini Rieti
Frosinone– Dinamo Mosca
ore 16:00 – Stadio Ferentino Frosinone
Ternana–Roma
ore 15:30 – Stadio Campitello Terni
Cagliari– S.C. Gigi Riva
ore 16:00 – Stadio Raccis Mandas Cagliari
 
Giovedì 29 marzo
Atalanta– Palmeiras
ore 15:00 – Stadio Tilesi Amatrice
Dinamo Mosca – Nordhorn
ore 16:00 – Stadio Ferentino Frosinone
Lazio – Ternana
ore 15:30 – Stadio Campitello Terni
Olbia– Cagliari
ore 11:00 – Stadio Raccis Mandas Cagliari
 
Venerdì 30 marzo
SEMIFINALI
ore 10:00 – Stadio Gudini Rieti e Stadio Manlio Scopigno Rieti
FINALE COPPA FAIR PLAY
ore 15:00 – Stadio Ciccaglioni
FINALE 1° e 2° posto
ore 17:00 – Stadio Manlio Scopigno Rieti             
A seguire premiazione e cerimonia di chiusura

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Manovra, Lega: «Tria si è impegnato a trovare soluzioni per cambiamento»
Olimpiadi, Toninelli «Torino da sola la scelta migliore» Ma Giorgetti: «Caso chiuso»
Evasione Iva, Italia prima in Europa Persi 36 miliardi. Romania seconda
Stadio Roma, indagini su 400.000 euro versati da Parnasi. «Alla Lega 250.000»
Raggi: «Ok dal premier Conte a poteri speciali per la Capitale»