Scontri Liverpool, tra Concertone e Champions allerta sicurezza nella Capitale

Martedì e mercoledì, due giorni di fuoco per la Capitale. Il primo maggio ci sarà l’invasione di 800 mila persone che normalmente assistono al Concertone, il giorno dopo si giocherà Roma-Liverpool, con l’arrivo di cinquemila tifosi (tra questi almeno 800 hooligans). C’è il rischio che anche il centro storico e i monumenti della città subiscano danni come quelli causati nel 2015 dai tifosi del Feyenoord. Ma soprattutto: c’è il timore che, dopo ciò che è...

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Conte: «Via la concessione ad Autostrade»
L'esperto: «Crollo causato da difetto di progettazione Condizioni estreme per la pila»
Morti 4 amici di Torre Del Greco
Elisa, morta a 34 anni. Gli amici la cercavano su Facebook: «Ti prego dai un cenno di vita»
Morta Rita Borsellino, aveva 72 anni. Era malata da tempo